Logo lavaggio & logo composizioni

Símbolo mantenimiento

Tutti i simboli di lavaggio delle etichette dei prodotti spiegati in modo chiaro

Per non rovinare i tuoi prodotti durante il lavaggio o la stiratura, per favore rispetta le indicazioni date da ogni simbolo presente sull’etichetta.

Hai un dubbio su un simbolo presente sull’etichetta? Con questa lista, tutto sarà più semplice e chiaro.

Il lavaggio : Questi simboli indicano il tipo di lavaggio e la temperatura.

95° Lavaggio a 95°C massimo, programma normale
95° Lavaggio a 95°C massimo, programma per prodotti delicati o facili da lavare
60° Lavaggio a 60°C massimo, programma normale
60° Lavaggio a 60°C massimo, programma per prodotti delicati o facili da lavare
40° Lavaggio a 40°C massimo, programma normale
40° Lavaggio a 40°C massimo, programma normale
40° Lavaggio a 40°C massimo, programa per prodotti delicati o facili da lavare
30° Lavaggio a 30°C massimo, programma normale
30° Lavaggio a 30°C massimo, programma per prodotti delicati o facili da lavare
30° Lavaggio a 30°C massimo, programma speciale per biancheria delicata
Lavaggio a mano a 40°C massimo.
Il prodotto non deve essere lavato ma può essere pulito a secco

L'asciugatura :

Scegli il programma delicato dell’asciugatrice
Scegli il programma normale dell’asciugatrice
Non asciugare con l’asciugatrice


Logo composizioni

Cosa significano i pittogrammi sulle etichette delle scarpe ?

Ecco i consigli per capire le etichette delle scarpe
Questi simboli indicano il tipo di materiale

Parte superiore : La parte di sopra della scarpa, corrispondente alla parte esterna dell’elemento strutturale fissato alla suola esterna

Rivestimento + soletta interna : L'interno della scarpa comprende il rivestimento della tomaia e la soletta interna

Suola esterna : La suola esterna indica la parte esterna dell’articolo, sottomessa all’usura tramite abrasione

Cuoio : Il cuoio o la pelle d’animale che hanno conservato la loro struttura fibrosa originale più o meno intatta e che sono stati conciati per durare nel tempo. Se il cuoio è stato ricoperto da uno strato di rivestimento, applicato in qualsiasi modo, o da uno strato di laminato, questo non deve superare i 0,15 mm

Rivestimento in cuoio : Prodotto il cui spessore dello strato di rivestimento o di laminato non deve superare 1/3 dello spessore totale del prodotto, ma superiore ai 0,15 mm

Tessile : I prodotti rilevanti della direttiva 73/307/CEE, tenuto conto di tutte le loro modifiche (tessile, qualsiasi natura dei fili: cotone, seta, nylon, viscosa...)

Altro materiale : L’insieme dei materiali che non fanno parte delle 3 categorie menzionate sopra